Viaggio di istruzione in Provenza

3 giorni in Francia nella splendida Provenza!

a partire da160

INFO UTILI
Data:

Anno scolastico 2018/2019

Numero di partecipanti:

40

Tre giorni in Francia in Provenza. Programma del viaggio di istruzione:

Primo giorno: partenza con pullmann GT direzione La Camargue, regione selvaggia a sud della Francia, con i suoi bellissimi cavalli che vivono ancora allo stato brado. Sosta a Aix en Provence, antica capitale della Provenza, importante centro d’arte e cultura, con la sua città vecchia adornata dalle stupende fontane, place d’Albertas, la cattedrale St. Sauver. In serata arrivo ad Avignone, capitale della Borgogna, presso hotel 3 stelle. Cena e pernottamento.

Secondo giorno: Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita di Avignone e del famoso Palazzo dei Papi. Pomeriggio partenza per Nimes. Lungo il percorso sosta a Pont du Gard per ammirare il famoso ponte, parte di un acquedotto romano lungo 49km con 3 grandi archi. Arrivo a Nimes, chiamata la Roma francese, con i suoi numerosi monumenti d’epoca ed il superbo anfiteatro. Cena e pernottamento in hotel.

Terzo giorno: Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita di Nimes, partendo da Les Arénes, imponente anfiteatro romano perfettamente conservato e che può ospitare fino a 24.000 spettatori. Visita de La Maison Carrée, tempio antico del V secolo d.c., le Jardin de la Fontaine, meraviglioso parco ricco di corsi d’acqua adornati di statue dove spicca il Temple de Diane. Nel pomeriggio visita di Arles, città d’arte con la sua bella Plase de la Rèpublique, la Cattedrale, l’antico municipio, la torre dell’orologio e l’anfiteatro romano. Al termine delle visite partenza per l’Italia.
La quota comprende: Viaggio in pullman GT, sistemazione in hotel categoria 3 stelle in camere multiple per gli studenti (massimo 4 posti) e camere singole per i docenti accompagnatori, trattamento di mezza pensione, assistenza telefonica 24h, assicurazione, 2 gratuità per i docenti, carnet di informazioni sul viaggio e soggiorno, IVA. La quota non comprende: ingressi ai musei, tassa di soggiorno ove prevista, extra di carattere personale.

Condividi su